ARTÙperTU con Enrica al Museo

ARTÙperTU con Enrica al Museo

Una storia per tutti, tra finzione e realtà

Artù ed Enrica, i due testimonial della medaglietta AIDmyPET, sono anche i protagonisti di un libro per ragazzi, ma non solo, scritto da Andrea Bertuzzi. Realizzato con il patrocinio di ENPA (Ente Nazionale Protezione Animali) e in collaborazione con il Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano.

Artù è un cane giornalista con migliaia di followers su Instagram. Un giorno viene rapito, ma facendo affidamento sul suo fiuto (per il buon cibo) riesce a sfuggire ai sequestratori. Vagando da solo per Milano, arriva al Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci, dove conosce la saggia gatta Enrica con la quale vive curiose e interessanti esperienze e che, assieme al direttore, lo aiuterà a ritrovare la sua famiglia, soprattutto grazie alla medaglietta AIDmyPET.

Il racconto è inventato ma i suoi protagonisti esistono davvero. Artù è il golden retriever di Andrea Bertuzzi, giornalista e autore del libro. La gatta Enrica vive veramente al Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano. La storia coniuga i paradigmi della narrazione con quelli della realtà possibile: l’eroe coraggioso, i cattivi da sconfiggere con l’intelligenza, l’aiuto degli amici saggi, il Destino, impersonato dal Direttore Generale del Museo Prof. Fiorenzo Galli, che al posto della bacchetta del mago sa riconoscere e adoperare un dispositivo con un nome altrettanto magico: AIDmyPET.

Noi amiamo parlare di progresso, cioè di valori importanti per generare un luogo, un’identità, un sistema di vita di qualità per ognuno di noi. Chi si impegna a tutelare gli animali e con essi gli affetti reciproci che sanno suscitare con noi umani, aiuta di fatto a realizzare una società migliore, più giusta e bella da vivere.

Fiorenzo Galli

Direttore Generale del Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci

Il protagonista Artù, è perfettamente umano nella sua credulità, nella sua disponibilità ad esplorare sotto lo sguardo di una guida sicura. Enrica è la metafora dei medici veterinari, una guida saggia e prudente, che aiuta tutti gli Artù di questo Paese a trovare un approdo sicuro e stabile.

Il rapporto tra uomo e animale forse non è mai stato così tanto forte come durante la pandemia. Sicuramente si è rafforzato. L’ANMVI ha sempre sostenuto che i nostri amici a quattro zampe fanno ormai parte del nucleo familiare.
E da una situazione straordinaria come quella che abbiamo vissuto è arrivata un’ulteriore conferma. La medicina veterinaria riveste un ruolo fondamentale per il nostro Paese, quindi, non va mai dimenticata.
Marco Melosi

Presidente ANMVI, Associazione Nazionale Medici Veterinari Italiani

Il ricavato delle vendite del libro sarà devoluto da Audens a favore delle attività di adozione a distanza effettuate da ENPA.

Artù per tu con Enrica al museo

Questa storia incantevole mette insieme i paradigmi della narrazione con quelli della realtà possibile: l’eroe coraggioso, i cattivi da sconfiggere con l’intelligenza, l’aiuto degli amici saggi, il Destino impersonato dal Direttore che al posto della bacchetta del mago sa riconoscere e adoperare un dispositivo con un nome altrettanto magico: AIDmyPET.
E, come in ogni favola che si rispetti, c’è una morale: prendersi cura significa predisporre soluzioni.

Carla Rocchi

Presidente Nazionale ENPA, Ente Nazionale Protezione Animali

Lo scopo del libro è di sensibilizzare i lettori su temi quali l’importanza delle cure veterinarie, la crescente attenzione al non abbandono, l’atto di responsabilità che comporta l’adozione/acquisto di un cane o di un gatto, il problema del randagismo e la sicurezza degli animali da compagnia anche attraverso l’uso della medaglietta AIDmyPET.

L’avventura della gatta Enrica e del cane Artù negli spazi dello splendido Museo della Scienza e della Tecnologia, racconta bene il profondo e sempre più radicato legame tra milanesi e i nostri amici a quattro zampe. E, soprattutto, è estremamente utile per sensibilizzare i più giovani della nostra comunità sul triste fenomeno dell’abbandono degli animali.

Roberta Guaineri

Assessora a Turismo, Sport e Qualità della vita, Comune di Milano

Guarda la gallery fotografica di Artù ed Enrica (Gli scatti al Museo della Scienza e della Tecnologia di Milano sono di Elena Galimberti )

Sede legale

Via G. Rossini 4
20122 Milano

email

assistenza@audens.net
informazioni@audens.net